Home
>
Lavori
>
>
La Transumanza

REGIONE BASILICATA

IL PROGETTO

Mario, Giovanni, Antonio, Francesco e Gaetano sono massari che, come da generazioni, guidano le proprie mandrie dalle valli ai monti della Basilicata, dai pascoli estivi di altura a quelli invernali di pianura.
Da Ferrandina, Tursi, Irsina e da Matera verso i manti erbosi delle montagne lagonegresi e potentine.
Questo documentario racconta, intrecciandole, le loro storie, per testimoniare l’importanza dell’antico patrimonio delle tradizioni agropastorali e rurali delle aree interne della regione, ereditate e tramandate dai protagonisti, tutelandole e, al contempo, promuovendo il territorio.
Con inquadrature suggestive e un linguaggio contemporaneo, la regia si integra armonicamente nelle dinamiche delle migrazioni dei bovini podolici, delle vicende dei mandriani che conducono il bestiame lungo le vie dell’acqua della Basilicata.

“La transumanza in Basilicata, una storia vera” è stato inserito nel cartellone delle opere “Fuori concorso” ma per l’autore, e la società di produzione RVM BROADCAST SRL, la selezione in un contesto di settore così importante è motivo di grande felicità e soddisfazione, poiché premia un lavoro lungo e non semplice, che mai si sarebbe potuto realizzare senza l’attiva ed entusiastica collaborazione dei massari protagonisti, e che, ancora una volta, promuove il territorio raccontando le sue antiche tradizioni e gli sforzi compiuti dalla comunità per mantenerle vive.Regiom

transumanza-carousel-01
transumanza-carousel
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

BACKSTAGE E FOTO

CREDITS

Regia Mario Raele, filmaker Francesco Giase, Uccio Pisciotta, riprese aeree con drone Vincenzo Sidonio, color Vito Cea